Qui si pensa che il metodo scientifico sia la base del progresso umano; che il relativismo scientifico sia la base della scienza moderna; e che Darwin sia un grande.

Saturday, February 19, 2011

L'incorcio dei giornali

Mi piace spesso leggere di uno stesso argomento su diversi giornali, per vedere gli agganci, le differenze e le sfumature.
Oggi il Giornale titola su Ruby torchiata, 17 interrogatori senza avvocato. Poi nell'articolo si legge:
Inoltre, essendo minorenne (elemento la cui conoscenza, incerta in capo a Berlusconi, non poteva invece sfuggire agli inquirenti), avrebbe dovuto essere sempre assistita o da un familiare (ma non è avvenuto) o - e certamente la procura milanese potrà confermare che è stato fatto - da una persona per lei di conforto, uno psicologo o un assistente sociale.
Poi si va su Rep., dove i verbali vengono citati, insieme alle lagrime della tipa:
"Sai, è positivo che ti sia venuta voglia di piangere" e l'assistente sociale, che le siede accanto, le sussurra premurosa: "Ruby, fai la dura, ma sei ancora una bambina...".
Tutto in regola, c'era un assistenze sociale; regole che sono la prassi per una procura così esperta come quella di Milano. E 17 interrogatori che non sono ancora agli atti. Io, fossi in Ghedins, mi comincerei a preoccupare.

No comments: